Ovino Castrato del Centro Italia

Il Castrato è un agnello maschio selezionato sin dalla nascita per le caratteristiche genetiche che lo rendono specifico per l’utilizzo delle sue carni.

Gli allevatori che fanno parte della Cooperativa tra Allevatori Umbri non trattano i castrati con nessuna tipologia di medicinale antibiotico, per rendere la carne Sicura, Naturale e Genuina!

Gli stessi allevatori alimentano i capi per sei mesi su pascoli umbri caratterizzati dalla presenza di erbe che crescono spontanee grazie al microclima tipico delle aree del centro Italia, tale metodo consente di dare un sapore gradevole alle carni e renderle particolarmente tenere, con la presenza di un grasso dalla sapidità superiore rispetto un normale ovino. È possibile riconoscere la carne del castrato da quella degli altri ovini dalla tonalità dei suoi colori. La carne è generalmente di color rosso porpora mentre il grasso è color madreperlaceo.

CENNI STORICI

La carne di castrato è stata presente, nel centro Italia, in molti periodi della storia.
Sin dal medioevo veniva utilizzata per le preparazioni di banchetti e pranzi di rappresentanza. All’epoca si faceva molta attenzione a definire le peculiarità del castrato per non sminuirne la pregiabilità con quella degli altri ovini adulti tanto da disporre che, i due tipi di carni fossero venduti in banchi e in tempi diversi, stabilendo talvolta persino la distanza minima da rispettare. Esiste la documentazione che anche in epoca pontificia questa carne fosse ritenuta di pregio tanto da essere tassata come bene di lusso.

IL NOSTRO OBIETTIVO

La Cooperativa tra Allevatori Umbri si sta impegnando a garantire la presenza di questo prodotto nel nostro territorio, con l’intenzione di proporlo all’interno dei punti vendita, che aderiscono a tale progetto, per diffondere la cultura gastronomica della nostra regione.

Ti aspettiamo presso i punti vendita Conad, Conad City, Conad Superstore e Spazio Conad dell’Umbria aderenti.

Form-rapido